Una favola per Mariele: cultura e gusto a Salerno

0

Nella zona orientale di Salerno, Pastena, ci sono giovani artisti ed artiste che – nel voler dare un’impostazione culturale al quartiere in cui vivono – mettono a disposizione gratuitamente tempo, arte e professionalità!
Lucia Quaranta, scrittrice salernitana, autrice di progetti letterari per bambini, ci racconta, in una giornata caldissima, dell’evento che si terrà a Pastena Martedì 25 Settembre alle ore 18.30 “Una favola per Mariele”.
Nella Villetta “Mariele Ventre” Via Giacomo Racioppi – intitolata alla direttrice del Coro Antoniano dello Zecchino d’Oro – inaugureremo un evento dal titolo Una favola per Mariele”! Singolare location sarà proprio la graziosa Villetta che ospita, al suo interno, un chiosco gestito da Aurelio e Rita Scognamiglioartisti di una gustosa granita al limone a chilometro zero! La materia prima ‘i succosi limoni’, infatti, viene direttamente raccolta nel giardino della Villetta!”


《L’idea: “Una favola per Mariele” nasce dalla voglia di valorizzare la villetta di Pastena dedicata a Mariele Ventre incrociando il gusto, espresso dalla gustosa granita al limone, specialità degli Scognamiglio, con un evento artistico/culturale pensato ad hoc!》
Lucia Quaranta, il prossimo martedì 25 Settembre alle 18.30, inviterà i bambini presenti in Villetta in uno spazio verde, delimitato da un nastro colorato, che per l’occasione si trasformerà in una cameretta all’aperto.
《Martedì i bambini presenti saranno ospitati in questa cameretta virtuale, all’aperto, con cortesia e gentilezza; paroline magiche che invitano all’educazione ed al rispetto nei confronti delle persone e del posto che ci accoglie. Poi, inviterò i bambini ad osservare questa singolare cameretta che ha come soffitto il cielo e le stelle; come pareti gli alberi di limoni, di banano, il tutto immerso nel gradevole profumo delle piantine e delle erbe aromatiche! In questo modo creerò un momento di riflessione, sollecitando i bambini a vivere la villetta in una prospettiva completamente diversa.》.


Attraverso il racconto l’autrice condurrà una dinamica artistico – letteraria in cui saranno coinvolti attivamente i bambini, realizzando tutti insieme, una favola sulla villetta dedicata a Mariella Ventre.
《La villetta deve avere una sua storia e credo che una favola rappresenti al meglio l’anima e la creatività espressa dai piccoli utenti della Villetta》.
Il pomeriggio sarà allietato anche dalla presenza del gruppo artistico “Le Magiche Civette”, composto dalle artiste Rosalba Morinelli, Palma Valentina Parisi e Lucia Quaranta, che in questa circostanza improvviseranno una performance ad hoc per bambini.
Rosalba Morinelli spiega: 《Il gruppo artistico creerà una coreografia ispirandosi alle canzoni dello Zecchino d’Oro del periodo in cui è stato diretto da Mariella Ventre.》
La scrittrice Lucia Quaranta vuole trasmettere questo messaggio: 《E’ importante sottolineare che sul territorio ci siano artisti, professionisti disposti a mettersi in gioco con gratuità, professionalità ed amore per qualificare e valorizzare sempre più i quartieri della propria città sotto lo sguardo vigile ed attento “dei primi cittadini”: i bambini!》. Questo sarà, quindi, un momento di aggregazione, di cultura e di gusto per i bambini della zona orientale di Salerno!
“Una favola per Mariele”: un pomeriggio dolce letterario dal sapore retrò da vivere tutti insieme con la scrittrice Lucia Quaranta in una piccola, deliziosa oasi della zona orientale di Salerno: la Villetta Mariele Ventre.


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments