Grazie all’impegno organizzativo delle Associazioni Arenadiana, La Bottega delle Parole e Librincircolo, è stata presentata ieri in conferenza stampa a San Giorgio a Cremano, accolta nel salotto buono di Villa Bruno (quello che di solito ospita il work team del Premio Troisi), la terza edizione di Ricomincio dai Libri: evento fieristico che ha lo scopo di valorizzare il lavoro dei piccoli editori e delle associazioni impegnate nella diffusione della cultura letteraria, artistica e sociale.img_6609

Nell’occasione sono intervenuti il Sindaco Giorgio Zinno, gli assessori Anita Sala alle Pari Opportunità e Annarita D’Arienzo alle Attività Produttive, Anna Trieste collega de Il Mattino di Napoli e madrina della manifestazione e Lo scrittore Luca Delgado, anima e promotore del movimento Riscetamento napoletano.img_6611

In questa edizione, che si terrà dal 23 al 25 settembre, spiccano il valore e la qualità delle attività promosse, ampliate di numero e di temi affrontati e progettate con lo scopo evidente di offrire un contenitore culturale di elevato spessore e di respiro trasversale.

L’agenda degli appuntamenti, oltre a fare leva sulle proposte di punta delle 19 case editrici presenti, si spalma in un folto programma di attività ed eventi che spaziano dall’ambiente al giornalismo, passando ovviamente per i libri e la scrittura, mantenendo la novità specifica della manifestazione di ospitare (quest’anno sono 10) autori a cui sarà data l’opportunità di presentare e far conoscere agli editori e ai lettori i loro lavori inediti.

Non mancheranno i laboratori di scrittura creativa, le letture collettive, eventi dedicati ai bambini e le performance musicali di RDL Music che ospiterà SOS Up Live, Scatt’Gatt’Orchestra, Davide Costagliola e WUM Project. fullsizerender-1

Sono 70 gli appuntamenti previsti, qui il programma completo della manifestazione

Da segnalare, tappa unica in Campania con la presentazione del libro di Francesca Guerisoli Ni una mas – Arte e Attivismo contro il femminicidio”, la partecipazione del progetto sociale internazionale “Zapatos Rojos”, ideato dall’artista messicana Evelina Chauvet.

polis-sa-logo-300x89La nostra casa editrice Polis SA Edizioni sarà presente con un proprio punto di accoglienza e presenterà sabato 24 settembre alle 11:00, nella sala della Fonderia Righetti, il romanzo “Mi Chiamo Thiago”. Presenti gli autori Mimmo Oliva e Peppe Sorrentino.

 


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments