Le spiagge di Castel di Tusa (Messina) ottengono la Bandiera Blu

0

Per il quarto anno consecutivo le spiagge “Lampare” e “Marina” di Castel di Tusa ricevono la prestigiosa Bandiera Blu.

Le spiagge “Lampare” e “Marina” di Castel di Tusa (Messina) hanno ottenuto, per la quarta volta, l’ambito riconoscimento Bandiera Blu, assegnato dalla Fee alle località turistiche balneari e ai litorali turistici d’eccellenza.
«E’ una conferma che evidenzia l’impegno del comune di Tusa nel rispettare i criteri di qualità in termini di gestione ambientale, di servizi offerti e di sicurezza del territorio, secondo parametri internazionali che spaziano dalla qualità delle acque di balneazione, alla gestione ambientale; dalla presenza di servizi e sicurezza sulle spiagge all’educazione e informazione ambientale» dichiara il neosindaco Luigi Miceli Tagliavia. «Ringrazio il vice sindaco Angelo Tudisca e il consigliere Pasquale Serruto per l’impegno profuso e per la scrupolosa dedizione finalizzata al raggiungimento del prestigioso riconoscimento – aggiunge – In questi anni di Bandiera blu si è rafforzata la consapevolezza di aver contribuito ad accrescere e a diffondere ulteriormente la gestione sostenibile del territorio e le buone pratiche ambientali portate avanti con assiduo zelo nell’azione amministrativa e nel fare conoscere ed apprezzare l’eccellenza del mare dell’ormai rinomato lido di Castel di Tusa».
Saranno tantissimi i servizi offerti gratuitamente: docce gratuite, raccolta differenziata in spiaggia, sedie e deambulatori per disabili, passerella per i non vedenti, cartellonistica in due lingue, servizio bagnini, defibrillatori, creazione di uno spazio dedicato agli animali e ai non fumatori, un punto informativo.


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments