Le noci della memoria: a Cava l’iniziativa della Fondazione Antonio Della Monica

L’iniziativa per raccogliere fondi per le persone con demenza, in piazza Duomo, sabato 11 e domenica 12 Novembre

La Fondazione Antonio della Monica, realtà impegnata nell’accoglienza delle persone con demenza e dei loro familiari, organizza l’iniziativa “Le noci della memoria”, scegliendo di richiamare la funzione principale delle noci, un alimento ricchissimo di sostanze benefiche per il sistema nervoso e cardiovascolare.

Con un piccolo contributo, si potrà portare a casa un sacchetto di noci e un libricino con i suggerimenti sul loro utilizzo. Grazie ai contributi della comunità, si potrà sostenere la Fondazione nelle numerose attività in cui quotidianamente è impegnata a supporto delle persone con demenza e delle loro famiglie.

I fondi donati da tutti i cittadini saranno impiegati per allestire un’area all’aperto per le attività del periodo estivo.

Con il progetto “Caffè della Memoria”, si organizzano ogni giorno attività di stimolazione cognitiva e attività motoria, musicoterapia, laboratori creativi e psicoeducativi più idonee al mantenimento e stimolazione delle abilità motorie, cognitive e sociali.

Appuntamento in piazza Duomo a Cava de’Tirreni sabato 11 e domenica 12 novembre quando gli operatori della Fondazione con il patrocino del Comune, saranno i piazza per far conoscere e sensibilizzare sulle attività promosse.

[Foto: Fondazione Antonio Della Monica]


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments