Giffoni Innovation Hub: il crowdfunding culturale che punta in alto

0

di Fedora Alessia Occhipinti

Da più di un anno il Giffoni Experience ha smesso di essere solo un festival di cinema per ragazzi. Ed è diventato, come suggerisce il nome, un’esperienza a 360 gradi. Parte importante di questo nuovo cammino è Giffoni Innovation Hub – l’acceleratore di progetti, startup e format legati al mondo dell’arte e della cultura – la cui rassegna di eventi “Next Generation” si pone come obbiettivo quello di aiutare le giovani generazioni a farsi conoscere e a realizzare i propri sogni. Fondato nel gennaio 2015 da Luca Tesauro, Orazio Maria Di Martino e Roberto Esposito, rappresenta il polo strategico e operativo di Giffoni Experience per sperimentare, valorizzare e supportare le idee innovative e i progetti creativi dei giovani talenti.

Stampa

Pochi giorni fa si è svolto il Crowdfunding Day, giornata dedicata alle nuove opportunità di produzione e finanziamento per artisti, statup creativi e industrie culturali. “È una raccolta di fondi dal basso” come ci spiega il fondatore e amministratore della piattaforma italiana di crowfunding DeRev, Roberto Esposito, “quando l’anno scorso siamo entrati in contatto con la manifestazione hp subito intuito quanto il Giffoni fosse il leader indiscusso per i giovani in termini di creatività e arte. Tutti i ragazzi hanno dei sogni, alcuni di questi riguardano cinema, musica e fumetti, e purtroppo per la maggior parte di loro il problema che ostacola tale realizzazione è la mancanza di fondi. Il crowdfunding è la soluzione migliore in quanto permette anche a  chi non ha molte possibilità, di sviluppare il proprio progetto.

Alta è l’attenzione che il Giffoni Innovation Hub ha rivolto nei confronti del crowdfunding, che sta diventando uno strumento sempre più potente di amplificazione per tutti coloro che hanno piani interessanti e utili soprattutto a livello sociale e culturale.
Molti sono già i donatori che partecipano alle campagne lanciate su DeRev. Per avviare un’iniziativa basta andare sul sito iscriversi e impostare il proprio progetto, che sarà valutato in seguito dall’azienda per la verifica finale. Sarà compito di quest’ultima creare una campagna efficace e convincente per i futuri clienti, mentre quello del Giffoni Innovation Hub si concentrerà sul lancio e la distribuzione su ogni tipo di canale.

La missione è una e sempre la stessa: stimolare e promuovere la creatività e la cultura dei giovani talenti affiancandoli nello sviluppo di idee artistiche e innovative. Attraverso il brand Giffoni, che vanta alle sue spalle 45 anni di storia, competenza ed esperienza nel mercato nazionale e internazionale della cultura, delle arti e dello spettacolo, Giffoni Innovation Hub estende la sua rete verso soggetti istituzionali e aziende, case di produzione cinematografica e discografica, operatori culturali e università.


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments