“Falaut Campus”. All’Ateneo di Salerno torna l’evento dedicato alla musica

Un campus estivo interamente dedicato alla musica e che avrà luogo negli ampi spazi dell’Università degli Studi di Salerno. Queste le premesse del Falaut Campus, progetto dell’Associazione Flautisti Italiani oltre che lunga kermesse che si estenderà dal 1 al 4 e dal 7 all’11 di agosto.

Giunto alla quarta edizione ospitata dall’Ateneo salernitano, il Falaut è un vero e proprio campus, dove protagonisti saranno docenti, studenti, concertisti e professori d’orchestra. A guidare il progetto i Maestri Salvatore Lombardi, Giulio Tampalini, Lucia Rizzello e Davide Alogna. Attesi più di quattrocento studenti provenienti da tutto il mondo tra cui Europa, Cina, Giappone e Brasile che si confronteranno non solo con il flauto ma anche con altri strumenti, quali chitarra, pianoforte ed archi. Alla base del progetto l’idea di «utilizzare la musica come elemento di confronto tra le diverse culture, oltre che sostenere e promuovere i talenti nostrani», spiega Lombardi. La settimana sarà densa di appuntamenti, con lezioni giornaliere per i giovani, seminari, workshop, masterclass e concerti.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale dell’evento, mentre di seguito trovate qualche scatto della conferenza di presentazione tenutasi all’Università di Salerno.

conf.stamp.IMG_8635


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments