Edilizia scolastica. Lavori alla “Settembrini”: riorganizzazione dei plessi cittadini.

0

Nocera Superiore, 7 Agosto. Stamattina nel salone/teatro del plesso “Marco Polo”di via Russo, incontro tra l’Amministrazione Comunale, la Dirigenza del I Circolo didattico di Nocera Superiore e i genitori dei bambini dei due Circoli didattici cittadini. Presenti alcuni insegnanti del II Circolo Didattico a supplire l’assenza degli organi Dirigenziali.

Sono state illustrate le decisioni prese per far fronte alle criticità che gli alunni del plesso Settembrini si troveranno ad affrontare nei prossimi 10 mesi di cantierizzazione della propria scuola.

Mancando spazi sufficienti a tenere unite tutte le classi in un unico plesso, si è optato di spostare le classi IV e V nelle aule messe a disposizione dalla Scuola Media Fresa – Pascoli, privilegiando il criterio della continuità educativa. Le rimanenti classi del plesso Settembrini saranno divisi tra i locali del Centro Polifunzionale ed il plesso Marco Polo di via Russo. Per quanto riguarda le classi del plesso Marco Polo, una pluriclasse I° – V°, una pluriclasse II° – IV°, una III° e due classi della Scuola dell’Infanzia, saranno trasferite al Plesso San Giovanni Bosco.

Agitazione tra i genitori degli alunni del plesso Marco Polo, preoccupati rispetto al disagio delle pluriclassi a dover sostenere una didattica differenziata nei locali messi loro a disposizione nel plesso San Giovanni Bosco. Le famiglie della Scuola Marco Polo, si sono rese disponibili ad accogliere i bambini del plesso Settembrini; la commistione dei due Circoli all’interno del plesso Marco Polo, potrebbe rivelarsi, nel disagio, addirittura una risorsa per gli alunni di entrambi i plessi.

L’Amministrazione si è riservata, dopo accesa discussione con la rappresentanza dei genitori degli alunni della Marco Polo, la possibilità di rivedere la decisione presa entro i prossimi 5 giorni, se la Dirigenza del II° Circolo didattico si dichiarerà favorevole a che gli alunni del plesso Marco Polo restino nella loro scuola, ospitando nei locali liberi parte della comunità educativa “Settembrini”.

Nel pomeriggio, la Dirigenza Scolastica del II Circolo, si è dichiarata disponibile ad autorizzare la commistione dei due circoli didattici nel plesso Marco Polo, purchè abbiano esito positivo le verifiche di sicurezza dei locali e delle via di fuga del plesso in questione, programmate per i prossimi giorni.


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments