EBEC Challenge Italy: a Napoli il round nazionale della competizione più grande d’Europa

0

EBEC – European BEST Engineering Competition Challenge Italy-  Dal 2 al 5 maggio si svolge a Napoli, presso la Scuola Politecnica e delle Scienze di Base Federico II, sede Piazzale Tecchio, la competizione ingegneristica  che riunisce i migliori team provenienti dalle Università italiane del network BEST.

EBEC Challenge coinvolge  più di 6500 studenti e ciò ne fa la più grande competizione ingegneristica a livello europeo tra studenti che si sfidano per accedere alla fase nazionale e successivamente a quella europea.

Una prima selezione avviene attraverso la partecipazione ad un round locale in una delle 87 università coinvolte; i vincitori prendono poi parte ad uno dei 15 round nazionali o regionali ai quali appartengono. In questa attività gli studenti, riuniti in squadre, si sfidano a risolvere problemi ingegneristici utilizzando le loro abilità tecniche.

Le prove a cui vengono sottoposti gli studenti, ciascuna della durata di in giorno sono:

  • Team Design dove costruiscono un prototipo reale, funzionante, curato sotto tutti i suoi aspetti, secondo specifiche e materiali assegnati.
  • Case Study dove sviluppano un’ipotetica soluzione a problemi economici – manageriali

Tale iniziativa è stata già più volte insignita della medaglia d’oro dall’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e premiata con il Patrocinio della Regione Campania per il grande valore culturale che apporta.

Cos’è BEST

BEST  –  Board of European Students of Technology – è un’organizzazione studentesca non profit presente in 95 Università Europee in 32 diverse nazioni.

Lo scopo di BEST è fornire, attraverso il suo network internazionale, un’educazione complementare ai  futuri ingegneri promuovendo la comunicazione, la cooperazione e lo scambio tra studenti appartenenti a  facoltà e università di ambito tecnologico.

L’anima di Best è quella di favorire gli studenti ad esprimere pienamente le proprie potenzialità in ambito accademico e professionale anche attraverso il confronto e l’interazione con culture diverse.

Lo scopo è di valorizzare e migliorare la vita degli studenti mediante il coinvolgiamo in attività volte allo sviluppo di una mentalità internazionale che consenta di  lavorare in ambienti eterogenei.

Durante gli eventi sulla formazione ingegneristica, che avvengono in collaborazione con networks tematici e organizzazioni dedite alla formazione, le opinioni degli studenti Europei sono prese in considerazione e diffuse in conferenze.

BEST in Italia… Napoli

In Italia Best è presente in 6 Università e, in ognuna di queste, durante gli scorsi mesi, si sono svolti i round locali di EBEC.

BEST Napoli è uno dei gruppi del network e in Italia è attiva presso la facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II sin dal 1994 quale associazione studentesca accreditata.

Fin dagli esordi essa ha svolto attività di formazione complementare e di supporto all’internazionalizzazione con iniziative finalizzate allo sviluppo di una dimensione professionale internazionale e multiculturale come gli scambi tra studenti appartenenti a sistemi e con ordinamenti universitari differenti.


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments