Da dove??? … “DA SUD”

Sulla scia degli altri volumi editi da PolisSA Edizioni, per la collana Sguardi, Mimmo Oliva cura la nuova antologia “Da Sud”.

Tredici saggi, tredici autori, altrettante declinazioni della definizione “SUD”. Come con “Periferia” e “Conoscere”, il volume coniuga dimensioni esistenziali differenti dell’idea/concetto di “SUD”, afferenti alla percezione esperienziale, personale, formativa e professionale di ognuno degli autori, argomentate con singolare spessore; e nonostante la complessità delle tematiche affrontate, risulta magistralmente armonizzato nei contenuti, e di ampio respiro, sebbene provocatorio  e destabilizzante.

Ognuno dei saggi, contemplati nel volume, offre una declinazione del concetto “sud”, che intende tradursi in un “approccio al di là” dell’ovvio, “oltre” gli schemi tracciati dalle leggi della massa e che pone domande “scomode”, domande che si traducono in un “imput al risveglio … al riscatto”, per tutto il sud, geografico, certo, ma principalmente “esistenziale”; domande scomode cui vanno date risposte efficaci e proposte soluzioni reali, innovative e rispondenti ai bisogni effettivi.

Il SUD, non può continuare ad anestetizzarsi al cambiamento, non può continuare a rifugiarsi in “memorie di antichi splendori”, non può continuare ad addurre, come giustificazione all’immobilismo e alla rassegnazione dilaganti, i torti subiti nel processo di unificazione della nazione!

Ognuno dei saggi di “DA SUD” è a tutti gli effetti, una rilettura, in chiave contemporanea ed attualizzata al contesto storico, politico, sociale che stiamo attraversando, del possibile riscatto di tutto il “meridione”, antropico, geografico, economico. L’antologia propone soluzioni concrete, che si traducono principalmente in “impegno”, individuale, collettivo ed istituzionale, per non soccombere definitivamente all’evoluzione globale delle nuove economie mondiali.

Le soluzioni non piovono dall’alto: si costruiscono in modo corale e fattuale, attraverso una progettazione programmatica concreta, che dia effettiva risposta ai bisogni del territorio. Approcci e soluzioni co-costruite che impediscano alle nostre eccellenze “vane” fughe verso un “Nord sempre più al Nord”, un “Nord” che, sempre più spesso, diviene un altro modo per sfuggire alla “responsabilità” che ognuno di noi è chiamato ad assumersi nei confronti delle generazioni future già presenti.

Il SUD deve INCARNARE il cambiamento che vuole AGIRE, per riscattarsi dalla condizione e dallo stereotipo di ghetto, cui sembra essersi rassegnato!

Questo il filo conduttore della raccolta di saggi a cura di Mimmo Oliva. Un volume che vuole raccontarlo questo SUD vilipeso da generazioni di mala gestione, ma che in esso, a partire da una programmazione realmente creativa, innovativa e concreta, riscopre la speranza per un cambiamento virtuoso ed oggettivamente sano, per il futuro dei nostri figli.

Comincia un nuovo “viaggio”, dunque, che allarga la visione portata avanti in “Periferia”, ad una dimensione più ampia: “DA SUD”, si traduce in un progetto che “sceglie” di capovolgere i punti di vista e il gioco delle parti e vede “luce”, dove finora si è concepito solo “buio”; vuole offrire opportunità in luogo di “soluzioni tampone o fittizie” ed adoprarsi affinché tali opportunità si traducano in riscatto e ripartenza effettiva.

Un viaggio che profuma di speranza, che parte “Da Sud” e che diviene una “visione necessaria e consapevole”, da cui non si può prescindere, per annullare la dicotomia, economica, strutturale, socio-culturale, che avvelena la nostra Nazione dai tempi dell’Unità.

 

Link agli acquisti:

https://www.edizionipolis.it/index.php?id_product=21&controller=product&id_lang=2

 

 


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments