Cantanti in gara, giuria, presentatori, ospiti | Sanremo 2018

Ormai ci siamo! Martedì 6 febbraio parte la sessantottesima edizione del Festival di Sanremo. Seguiremo il festival popolar nazionale, come ama definirlo Baglioni senza la pretesa di capirne tanto di musica ma con in tasca il gusto di chi guarda uno degli appuntamenti musicali e televisivi più importanti.

A presentare, quest’anno ci sarà Claudio Baglioni, direttore artistico e colonna portante della musica italiana. Probabilmente le sue canzoni le conoscono anche su Marte. Ad affiancarlo Michelle Hunziker e l’attore Pierfrancesco Favino. Non si hanno ancora notizie ufficiali su Anteprima del Festival e Dopofestival.

Sanremo Giovani: le nuove proposte 2018

Le 8 Nuove Proposte in gara quest’anno, sono:

  • Eva Pevarello – Cosa ti salverà
  • Mudimbi – Il Mago
  • Lorenzo Baglioni – Il Congiuntivo
  • Mirkoeilcane – Stiamo Tutti Bene
  • Giulia Casieri – Come stai
  • Ultimo – Il ballo delle Incertezze
  • Leonardo Monteiro – Bianca
  • Alice Caioli – Specchi rotti

Focus BIG in gara

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli

Due degli ex Pooh tornano sul palco dell’Ariston con Il segreto del tempo; il “tempo” a cui fanno riferimento sarà la loro amicizia lunga ormai 50 anni? Staremo a vedere.

Nina Zilli 

Bella e brava: lei piace. Senza appartenere è il brano con cui scende in gara. Appartenere a chi, a cosa e soprattutto perché? Sarà un testo da capire, non po’ come tutti i suoi brani, of cuorse!

The Kolors 

Ciao Talent! Direttamente da quel gran programma di Amici di Maria de Filippi, approdano a Sanremo Stash, Alex e Daniele. Tipi rock dall’animo internazionale che per la prima volta canteranno in italiano! Frida, il loro brano in gara, sarà Frida Kalo? Verificheremo!

Diodato e Roy Paci

Adesso. Sì adesso è il brano con cui i due musicisti si presentano a Sanremo. Il primo non lo conoscevo, mea culpa dato che anche la grande Mina, pare, abbia citato una sua canzone in un’intervista; il secondo, bhè, Toda gioia, toda bellesa!

Mario Biondi 

Debutto… e finalmente aggiungerei! Una voce bellissima, calda, coinvolgente! Tanta curiosità in giro per la sua Rivederti. Due volte ospite ed ora protagonista: lo aspettavamo! Benvenuto!

Luca Barbarossa

Pasame er sale è la canzone con cui sarà in gara, cantata rigorosamente in dialetto romano. Ora, qui si apre un dibattito: dialetto sì o dialetto no a Sanremo? Non è semplice scegliere. Staremo a vedere come sembrerà sentire er dialetto romano!

Lo Stato sociale 

Albi, Bebo, Lodo, Carota e Checco. Scusate ma Carota perché? Senza pregiudizi ascolteremo Una vita in vacanza la canzone di questo gruppetto di ragazzi bolognesi tanto carini. Ma il dubbio resta, Albi, Bebo, Lodo, Carota e Checco… tipo nomi normali?

Annalisa 

Un Sanremo senza Annalista è ormai, da qualche anno, impossibile da pensare. Ed anche quest’anno è qui, pronta con Il mondo prima di te una ballata sull’amore che se ne va e la possibilità di ricominciare. Ciao Annalisa, grazie per esserci anche quest’anno!

Giovanni Caccamo 

Più carino di qualche anno fa, torna sul palco dell’Ariston, con un brano che porta un nome bellissimo: Eterno. Il mentore è Cateria Caselli e n giro si dice che non deluderà le aspettative. Staremo a vedere!

Enzo Avitabile e Peppe Servillo 

#Ciaone!! La grande musica di Avitabile e la dote nel dire le cose di Servillo, insieme in un dialogo più che un duetto. Prepariamoci alla vera e propria arte de Il coraggio di ogni giorno.

Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico

Lei una voce inconfondibile, loro due musicisti davvero bravi! Sarà bellissimo sentirli, insieme, cantare e suonare la loro Imparare ad amarsi che si preannuncia una ballata sentimentale strappalacrime!

Renzo Rubino

Un dato: Custodire, la canzone con cui gareggerà a Sanremo 2018 è stata prodotta da Giuliano San Giorgi dei Negramaro. Ora ditemi che sono fissata, ma quando c’è Giuliano di mezzo per me è garanzia di qualità!

Noemi 

Non smettere mai di cercarmi. No, giuro che non lo farò. Scherzi a parte, bentornata anche a te Noemi. Lei ha una bella voce, temiamo per gli outfit ma dai, incoraggiamola!!

Ermal Meta e Fabrizio Moro

Vabè dai, ditelo che volete giocare facile. Insomma due dei più bravi musicisti italiani contemporanei si mettono insieme per gareggiare a Sanremo e qui stiamo ancora a buttare giù parole? Non mi avete fatto niente, è dedicata ai fatti terroristici accaduti al termine del concerto di Ariana Grande a Manchester, nel maggio scorso.

Le vibrazioni 

Ohhhh bentornati! Dopo tredici lunghi anni eccoli, di nuovo! A Sanremo 2018arrivano con Così sbagliato. Resta da capire in che senso e soprattutto di cosa stiamo parlando: curiosi!

Ron 

Però se sei Ron e porti una canzone inedita di Lucio Dalla, Almeno pensami, non possiamo dire nulla. Insomma, nessun commento: l’invito e a non farci pentire!

Max Gazzè

Mi piace! Scrive bene e dice sempre cose intelligenti. La leggenda di Cristalda e Pizzomunno è il brano che attendiamo di sentire, forse, con maggiore curiosità. Se tutto parte dal titolo, allora siamo a metà dell’opera.

I Decibel 

Fuori dal tempo è il brano con cui arrivano a Sanremo 2018 dopo ben 38 anni. Insomma speriamo non appaiano loro fuori dal tempo. Siamo curiosi di sentire cosa hanno da dire!

Red Canzian

Terzo Pooh in gara con Ognuno ha il suo racconto. Red ha un progetto discografico molto importante con il quale inizia il suo secondo tempo. Siamo curiosi di sapere cosa si dice dietro le quinti con tre Pooh in giro!

Elio e le storie tese

Arrivederci. Sì vanno via, si sciolgono e sul palco dell’Ariston lo voglio dire un po’ a tutti. Il loro ultimo tour insieme si concluderà a giugno…intanto salutano il Festival con Arrivederci, appunto. 

Gli ospiti

Tra gli ultimi annunci spicca Giorgia ma i nomi ddi ospiti e superstiti si susseguono da giorni orami. Durante la prima serata, certa la partecipazione di Laura Pausini che festeggerà i 25 anni del brano Marco se n’è andato e non ritorna più: La Solitudine. E poi Fiorello, il cast del film A casa tutti bene, che tra i protagonisti annovera proprio Pierfrancesco Favino. Tra gli ospiti annunciati anche: Il Volo e Biagio Antonacci, i Negramaro, Gianni Morandi, Gianna Nannini, Gino Paoli e Danilo Rea. Nino Frassica, invece, salirà sul palco di Sanremo 2018 nel corso della quarta serata di giovedì 8 febbraio mentre sabato sera arriverà Antonella Clerici. Insomma il pienone! Tra gli ospiti internazionali: James Taylor e Sting con Shaggy.

La giuria

Il presidente della giuria sarà Pino Donaggio, insieme a lui Giovanni Allevi, Serena Autieri, Milly Carlucci, Gabriele Muccino, Rocco Papaleo, la direttrice d’orchestra Mirca Rosciani e il giornalista Andrea Scanzi. La giuria di qualità contribuirà, a partire dalla quarta serata, a decretare i vincitori della sezione Campioni e di quella Nuove Proposte.


*Se hai trovato un errore di ortografia, può avvisarci selezionando il testo e premendo Ctrl+Invio.

Comments

comments